VALORE BIOLOGICO-ALIMENTARE E DIGERIBILITA'

Louis Le Nain, Le repas du paysans (Paris, Louvre, part.)

Dal punto di vista chimico il vino ha una composizione molto complessa, perché contiene oltre all'alcol etilico e all'acqua (quest'ultima può variare da 850 a 950 g/l), anche una notevole percentuale di zucchero, di glicerina, di acidi organici (tartarico, malico, citrico, lattico, succinico, citramalcio, acetico) e aminoacidi, di albuminoidi, nonché di sali organici e minerali; quello rosso contiene anche sostanze coloranti e tannino. Sono più di 300 i composti chimici.

Tra le vitamine sono state identificate (ma non sono quantità rilevanti) la A, le B1, B2, PP e pare anche la E.

L'uso del vino non dovrebbe superare come dose massima quotidiana un litro per l'uomo adulto e di mezzo litro per la donna. Non è indicato per i minori di quindici anni.

Le qualità digestive del vino sono date essenzialmente dalla sua acidità, che è molto vicina a quella dei succhi gastrici e che rappresenta l'optimum per la digestione degli elementi proteici.

500 grammi di uva mangiata fresca prima dei pasti per quattro settimane regolarizzano le funzioni dell'intestino e del fegato e stimolano l'appetito.

Peso specifico dell'uva (kg/m3): 500-600, del mosto d'uva: 1050-1100, della vinaccia di uva diraspata: 1060-1070, del vino: 990-1000, dell'aceto: 1015-1020, del sughero: 220-260.

Composizione chimica dell'uva e suo valore energetico per 100 gr di parte edibile

Uva
vitis vinifera

Parte
edibile
%

Acqua
g
Proteine
g
Lipidi
g

Glucidi

Energia
kcal.

Ferro
mg

Calcio
mg

Fosforo
mg

Tiamina
mg

Riboflavina
mg

Niacina
mg

Vit. A retinolo
equiv.
mcg

Vit. C
mg

disp.
g
amido
g
solubili
g
fibra
g

94

80.3

0.5

0.1

15.6

0

15,6

0,2

61

0.4

27

4

0.03

0.03

0.1

4

6

Composizione chimica del vino e suo valore energetico per 100 ml

  N x 6,25

g
Lipidi

g
Glicidi disponibili
g
Alcool

g
Energia

g
Ferro

g
Calcio

g
Fosforo

g
Tiamina

g
Riboflavina

g
Niacina

g
Vitamina A
retinolo equivalenti
mcg
Vitamina C

mcg
Vino da pasto bianco

-

0

-

10,1

71

1,0

9,0

74

0,009

0,050

0,004

-

-

Vino da pasto rosso

-

0

-

10,7

75

-

-

-

-

-

-

-

-

Razioni giornaliere di vino secondo l'età e il sesso

  dai 16 ai 19 anni dai 20 ai 39 anni dai 20 ai 39 anni dai 40 ai 49 anni dai 50 ai 59 anni oltre i 65 anni Fonte:
Finzi-Merlini
Vivere meglio
Coop Calderini
  uomo donna gestante nutrice uomo donna uomo donna uomo donna
1/2 litro
= 4 bicchieri
- 500 500 300 300 400 300 350 220 220 180

 

Penso che in queste tabelle organolettiche vi siano degli errori e comunque ho le seguenti da proporvi:

(usa copia/incolla)

e-mail