PROVERBI DEDICATI AL VINO

Chi va via perde il posto all'osteria

Chi vendemmia troppo presto, svina debol e tutto agresto

Chi vuole molto mosto, zappi la vigna d'agosto; chi vuole l'uva grossa, zappi la proda e scavi la fossa

Chi vuole tutta l'uva non ha buon vino

Chi zappa la vigna d'agosto, la cantina empie di mosto

Latte e vino, veleno fino

Latte su vino veleno, ma vino su latte buono per tutti.

Molti pampini, poca uva.

Non si pu avere la botte piena e la moglie ubriaca.

Non si pu bere e fischiare.

Ottobre, il vino nelle doghe.

Ottobre: vino e cantina, da sera a mattina.

Quando il vino s' fatto aceto, non serve cambiare il rudimento.

Quando la barba fa bianchino, lascia la donna e tienti al vino.

Vino al sapore , il pane all'odore.

Vino buona la tetta ( il bastone) (il latte) dei vecchi.

Vino fa ballare i vecchi.

Vino fa buon sangue.

Vino amaro, tienilo caro.

Vino battezzato, non vale un fiato.

Vino dentro, senno fuori.

Vino e sdegno fan palese ogni disegno.

Vino vinello, tu sei rosso e bello l'estate stai in cantina al fresco e l'uomo fai parl mezzo tedesco.

Vite in april potata, ha mai la sete al vignaiol levata.

BACK

Proverbi sul vino in dialetto romagnolo

NEXT